Scuola interregionale animatori (A) – Sintesi del 16/09/2016

img_0183È stata inaugurata ieri, all’hotel “Saracen” di Isola delle Femmine la scuola interregionale animatori (Livello Base). A dettare la prima relazione, ai circa 350 partecipanti, Federico Luzietti, membro del CNS e referente per l’area formativa, che ha trattato il tema della preghiera come stile di vita. Il relatore ha voluto in primo luogo cogliere e sviluppare il messaggio di fondo della preghiera assembleare di apertura: la necessità e l’urgenza del perdono, rievocando in modo commosso la vicenda umana e cristiana di S. Maria Goretti. È dal perdono e dalla concordia dei cuori infatti che fioriscono i carismi e la preghiera comunitaria acquista forza: la misericordia è l’architrave della Chiesa, come ci insegna Papa Francesco.
Luzietti ha poi richiamato il passo di At 2,42, ripercorrendo i fondamenti della vita comunitaria: ascolto della parola, comunione fraterna, frazione del pane, preghiera, nell’ordine significativo in cui la Scrittura li presenta, sottolineando l’importanza della perseveranza, senza la quale non si può costruire la comunità. Il tema di apertura è stato anche il filo conduttore del momento di guarigione interiore vissuto nell’adorazione eucaristica che ha confermato la particolare direzione data dallo Spirito Santo alla scuola.

Potrebbero interessarti anche...