Scuola Interregionale Animatori (A) – Sintesi del 18/09/2016

img_0637Si è conclusa ieri, con la relazione del coord. Reg.le Giuseppe Viola la Scuola Interregionale Animatori (A), che ha visto la partecipazione di circa 350 membri del Rinnovamento provenienti da tutte le diocesi della Sicilia. Tema delle tre giornate è stata la preghiera comunitaria carismatica, esperienza centrale nella vita di ogni gruppo e comunità RnS. Il Rinnovamento è un progetto di Dio, ha ricordato il coord. Reg.le e bisogna custodirne l’identità e le finalità, mettendosi a servizio di questo progetto; Dio ha voluto che diventassimo strumenti di salvezza insieme a lui, perciò ci stima e si aspetta tanto da noi; nell’adesione piena alla sua volontà noi troviamo il senso vero della nostra esistenza. Giuseppe Viola ha poi sottolineato la forza evangelizzatrice della preghiera carismatica. Chi riceve l’effusione deve avere i sentimenti di Cristo e deve sentire la sua stessa passione per il mondo, per comunicare la vita stessa di Dio. È tempo di scegliere da che parte stare. Dobbiamo ricordarci chi siamo e per che cosa siamo nati per non sciupare la nostra vita e per non lasciarci sopraffare dallo spirito del mondo. Attraverso i carismi, messi al servizio dell’annuncio del Vangelo ed esercitati nella carità, noi partecipiamo al potere di Dio nella costruzione del suo Regno. L’incontro si è poi concluso con la celebrazione eucaristica presieduta da P. Enzo Romano e con il mandato ai partecipanti a farsi testimoni e messaggeri della misericordia di Dio che ci salva.

Potrebbero interessarti anche...