Pranzo di Natale al Pagliarelli

Si è svolta ieri, giovedì 22 dicembre, l’iniziativa “ALTrA cucina – per un pranzo d’amore” promossa da Prison Fellowship Italia Onlus, Rinnovamento nello Spirito Santo e Fondazione Alleanza del RnS Onlus. In cinque carceri italiane è stato offerto il pranzo di Natale, preparato da chef stellati e servito dai volontari del Rinnovamento. A Palermo l’iniziativa ha avuto luogo presso la casa circondariale “Pagliarelli” ed ha coinvolto più di 300 detenuti, in un clima disteso, allegro e di fraterna amicizia, allietato dai canti natalizi eseguiti dai giovani del Rinnovamento. Presenti Luciana Leone, in rappresentanza del Rinnovamento nazionale, e i ballerini Alessandra Tripoli e Luca Urso, in qualità di testimonial dell’evento. Il menu è stato preparato dallo chef Pietro d’Agostino, del ristorante “La capinera” di Taormina, mentre i dolci (cannoli e cassata siciliana) sono stati offerti dal pasticciere Carmelo Criscione.

Nella foto, i 30 volontari provenienti dalla comunità dell’Amen e da altri gruppi di Rinnovamento di Palermo e Misilmeri.

Galleria fotografica

 

Potrebbero interessarti anche...